Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Rientro masserizie

L’interessato, cittadino italiano, dovrà presentarsi, previo appuntamento, all’Ufficio Notarile munito della seguente documentazione:

  • cancellazione A.I.R.E. (da effettuarsi presso l’Ufficio Anagrafe del Consolato);
  • fotocopia del passaporto;
  • due copie dell’elenco delle masserizie in italiano e due in spagnolo (la traduzione può essere fatta dall’interessato);
  • dichiarazione sostitutiva attestante il periodo di residenza presso la circoscrizione consolare e il Comune in Italia dove intende trasferire la propria residenza.

L’interessato, cittadino straniero, che si trasferisce in Italia con l’apposito visto, dovrà presentarsi, previo appuntamento, all’Ufficio Notarile munito della seguente documentazione:

  • fotocopia di passaporto + visto;
  • due copie dell’elenco delle masserizie in italiano e due in spagnolo (la traduzione può essere fatta dall’interessato);

*Chi si è già trasferito in Italia ha un anno di tempo, dalla data in cui ha stabilito la sua residenza, per effettuare l’importazione dei propri beni con esenzione.

Ulteriori informazioni