Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Chi siamo

Il Consolato Generale d’Italia in Buenos Aires offre i servizi consolari ai cittadini italiani e ai cittadini stranieri residenti nella circoscrizione consolare di Buenos Aires. Per i servizi riservati ai residenti potrà essere richiesta una prova della residenza presso questa circoscrizione.

Per l’accesso al Consolato Generale è necessario un documento in corso di validità con foto riconoscibile (DNI, Cedula del Mercosur o Passaporto).

Si segnala che i residenti nelle circoscrizioni di Tres de Febrero, Zarate e Merlo dovranno rivolgersi direttamente al Corrispondente Consolare del luogo per i servizi di stato civile. Per i servizi relativi ai settori cittadinanza, assistenza, pensioni, notarile, studi e passaporti, gli utenti dovranno recarsi presso il Consolato Generale (in Calle Reconquista 572).

Con l’eccezione del settore Assistenza e dei casi di comprovata emergenza (es. furto passaporto o urgenza di viaggiare, in caso di persone in possesso di sola cittadinanza italiana), per poter accedere ai servizi consolari è necessario fissare un appuntamento online (vd. sistema di appuntamenti online).

Lappuntamento è GRATUITO, personale e non può essere ceduto o scambiato né preso da terzi, pena cancellazione.

Per richiedere informazioni, il Consolato Generale d’Italia a Buenos Aires mette a disposizione un servizio di assistenza telefonica. Il servizio è disponibile da lunedì a venerdì (esclusi i giorni festivi), dalle ore 8 alle ore 12 chiamando al seguente numero telefonico gratuito: 0800-345-5623. E BotIta, l’assistente virtuale disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 operativa su piattaforma Whatsapp al numero +5401165903020.

In caso di gravi emergenze, e in nessun caso per informazioni, è attivo nel fine settimana, dalle 9.00 alle 21.00, il numero 011 15 4530 5629 (dall’Italia +54 911 4530 5629).

Per conoscere i giorni festivi nei quali questo Consolato Generale rimarrà chiuso, è possibile consultare il Calendario delle festività.

 

ATTENZIONE: Si invita l’utenza a controllare sempre anche la sezione “spam” (o posta indesiderata) della propria casella di posta elettronica, per verificare che non vi siano comunicazioni email inviate all’utente dal Consolato Generale.