Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Comunicazione la variazione della propria residenza

Devono comunicare un nuovo indirizzo di residenza i cittadini italiani residenti e iscritti in AIRE presso questo Consolato Generale, che abbiano effettuato una variazione di residenza all’interno o fuori della circoscrizione (in questo ultimo caso la richiesta nuova sarà reindirizzata alla nuova sede di competenza).

 

Per fare la richiesta di variazione di residenza tramite il portale Fast It occorre scansionare e allegare:

  1. il modulo sottoscritto;
  2. fronte e retro del documento d’identità di tutto il nucleo dichiarato come convivente nello stesso domicilio;
  3. documentazione attestante la residenza nella nostra circoscrizione consolare (luce, gas, telefono fisso, internet, TV via cavo, o contratto d’affitto registrato su AFIP). Essa può essere a nome del richiedente o di un familiare dichiarato/a come convivente nel modulo.

 

Le informazioni sullo stato della pratica saranno notificate tramite email una volta lavorata dall’operatore. Sarà possibile altresì controllare gli aggiornamenti nella sezione “ultime comunicazioni con il Consolato” tramite il portale Fast It.

I tempi massimi di lavorazione saranno di 60 giorni dalla data di inserimento della documentazione.

Il servizio permette di allegare fino a 3 file in formato PDF.

La pratica potrà essere considerata chiusa quando verrà ricevuta una comunicazione contenente: “Definita”.