Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Solidarietà che unisce 2018

Data:

09/10/2018


Solidarietà che unisce 2018

Con il sostegno dell’Ambasciata d’Italia, il Consolato Generale in Buenos Aires ha organizzato una cena di beneficenza volta a raccogliere fondi a beneficio dell’”Hogar Don Guanella”, una struttura geriatrica della Congregazione dell’Opera dei Servi della Carità, localizzata a Tapiales e attiva dal 1939. L’“Hogar Don Guanella” ospita attualmente in condizioni più che dignitose oltre 50 anziani, di cui una decina di italiani, assistendoli nelle loro necessità quotidiane, erogando cure mediche all’occorrenza e, soprattutto, promuovendo uno spazio collettivo nel quale gli anziani stessi si sentano motivati fisicamente e spiritualmente, sfuggendo ai pericoli della solitudine e della depressione.

La struttura si autofinanzia parzialmente con le quote mensili degli ospiti e con donazioni, ma non dispone di risorse proprie o statali che consentano di coprire la totalità dei costi.

La cena – organizzata in collaborazione con l’Hotel Panamericano nei cui saloni avrà luogo – si terrà alle ore 20.30 di lunedì 12 novembre alla presenza dell’Ambasciatore Giuseppe Manzo e di numerose personalità del mondo del giornalismo e dello spettacolo. Ancora una volta, i principali chefs italiani di Buenos Aires – uniti nella sigla BACI “Buenos Aires Chefs Italiani” - hanno accettato di ideare e realizzare un menu “tricolore” che condurrà per mano gli ospiti lungo un ideale percorso culinario tipicamente italiano, che prevede un classico aperitivo seguito da una cena. La disponibilità di fornitori di prodotti enogastronomici, molti dei quali hanno accettato di contribuire gratuitamente, completa una cornice di solidarietà alla quale manca solo la Tua adesione.

L'evento del 12 novembre, denominato “Solidarietà che unisce 2018”, è il secondo di questo tipo, dopo quello realizzato lo scorso anno a favore del Patronato Italiano, che ebbe enorme successo anche grazie ad una presenza artistica “a sorpresa” che prepareremo, rinnovata, anche quest’anno. La collaborazione tra istituzioni italiane, collettività e chefs italiani di Buenos Aires vuole ancora una volta ribadire la sensibilità del “sistema Italia” ai temi della solidarietà, cogliendo l’occasione per far trascorrere a tutti i partecipanti una piacevole serata tra amici.
Costi e biglietti di partecipazione disponibili su “Ticketek” al sito http://www.ticketek.com.ar/solidaridad-que-une/hotel-panamericano

Vi aspettiamo!

                                                                                                            Il Console Generale d’Italia
                                                                                                                  Riccardo Smimmo

 

 

 tarjeta cena benefica 2018 redesticketek 01 

1059