Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Trasferimenti e rimpatri

 

Trasferimenti e rimpatri

Puoi presentare la dichiarazione di trasferimento/rimpatrio per te e per i tuoi familiari conviventi di cittadinanza italiana personalmente o via posta/fax/email.

1)Personalmente:

Registrati, se non l’hai già fatto, sul sistema Prenota OnLine (manuale).

  • Verifica se il tuo indirizzo di residenza corrisponde al Consolato Generale, al Vice consolato onorario in San Isidro, Tres de Febrero, Zarate (chiuso) o all’Agenzia Consolare onoraria in Merlo (chiusa) (vedi la circoscrizione consolare).
  • Entra nel Prenota OnLine: se il tuo indirizzo corrisponde al Consolato Generale, al Vice Consolato Onorario in Zarate o all’Agenzia Consolare in Merlo, in considerazione della momentanea chiusura degli uffici, le variazioni relative al tuo stato civile e al tuo nucleo familiare potrai comunicarle richiedendo un appuntamento di anagrafe/stato civile direttamente presso il Consolato Generale d’Italia in Buenos Aires; se corrisponde al Vice consolato onorario in San Isidro, Tres de Febrero, seleziona il servizio con il nome del Vice Consolato di residenza.
  • Il giorno dell’appuntamento, recati al Consolato Generale o al Vice consolato onorario di residenza munito di un documento in corso di validità con foto riconoscibile (DNI, passaporto e/o carta d’identità italiana).

2) via posta/fax/email:

  • Scarica la dichiarazione di trasferimento/rimpatrio (scarica modulo), compila tutti i campi e firma;
  • Allega copia di un documento d’identità ove appaia la tua firma;
  • Inviaci la richiesta/dichiarazione firmata e gli allegati per posta (Consolato Generale d’Italia - Reconquista 572 - C1003 ABL Buenos Aires) o via fax (al numero: 4114 4799) o per email (info.buenosaires@esteri.it). Se scegli l’invio via email, metti nel campo “oggetto” la frase: TRASFERIMENTO/RIMPATRIO

IMPORTANTE: Invieremo, alla tua casella di posta elettronica, conferma di avvenuta lavorazione e invio al Comune della tua richiesta di trasferimento o rimpatrio.

Maggiori informazioni

 


1053